CIRC. N. 100 – INIZIATIVE PER L’EDUCAZIONE ALLA LEGALITA’ – GIORNATA NAZIONALE CONTRO OGNI FORMA DI BULLISMO E DI CYBERBULLISMO – 5 FEBBRAIO 2019

Circolare N. 100 del 31/01/2019                               

 

 

 

 Ai docenti, agli allievi  (tutte le classi)

 

 

OGGETTO: Iniziative per l’educazione alla legalità – GIORNATA NAZIONALE CONTRO OGNI FORMA DI BULLISMO e di CYBERBULLISMO – 7 FEBBRAIO 2019

 

 

Si ricorda all’intera comunità scolastica che il prossimo 7 febbraio 2019 è  la GIORNATA NAZIONALE CONTRO IL CYBERBULLISMO E OGNI FORMA DI BULLISMO.

Dal 2017 IL MIUR HA VOLUTO DEDICARE AL PROBLEMA UNA GIORNATA IN CUI LE SCUOLE SONO INVITATE A RIFLETTERE E A PROPORRE SOLUZIONI AL DILAGANTE FENOMENO.

La nostra Scuola è  coinvolta nella lotta al fenomeno del bullismo e del cyberbullismo da diverso tempo e numerose sono le iniziative poste in essere, sia dal punto di vista sociologico che giuridico: lezioni di diritto, incontri con psicologi ed esperti, realizzazione di video-spot, dibattiti in aula. Recentemente una delegazione di alunni delle classi prime ha potuto partecipare all’evento “Il Banco Vuoto” presso il museo di OLBIA dedicato alla dolorosa scomparsa di Carolina Picchio vittima di bullismo e cyberbullismo. Ciò potrebbe offrire uno spunto di riflessione critica.

 Il PANEDDA dice con forza NO al cyberbullismo e al bullismo, fenomeni purtroppo in crescita nel nostro Stato e invita i docenti e gli alunni  a  rintagliare uno spazio durante le lezioni di italiano e di diritto da dedicare alla  discussione e all’informazione sul tema, nella consapevolezza del ruolo prioritario delle scuole nella crescita culturale dei giovani e nel conseguente contrasto di ogni forma di violenza.

                                                                  

         

                                                           

                                                              Il Dirigente scolastico

                                                             Giovanni Maria Mutzu

Potrebbero interessarti anche...